John Shea

Lavori

  • Treachetour Back
  • Intercision Front
  • Fulgurator Front

Biografia

Variazione all'interno delle specie, astrazione come topos. Gli elementi si trasformano in metodi di identificazione, i processi si solidificano e diventano record di gestione, forme costruite da cumuli di terra.
Le strutture si formano, si sfaldano e si formano di nuovo. Il materiale diventa discreto.
Oggetti che determinano il modo in cui gli oggetti si trasformano per diventare più oggetti, per diventare più oggetti, per diventare più oggetti. Soli insieme.

La luce diventa colore, l'illuminazione mette in discussione la nostra percezione, un prurito costante negli occhi.
Le superfici variegate servono una cacofonia di tonalità e saturazione miscelate per deformare e deformare.
Discrepanze tra il reale e il sensuale, la seduzione sotto falsi pretesti, le emanazioni dall'interno.