Luca Lanzi

Lavori

  • Ll01
  • Ll03
  • Ll28
  • Ll27
  • Ll17
  • Ll37
  •  Mg 0023
  •  Mg 0058
  •  Mg 0031
  •  Mg 0046

Biografia

Le figure di Luca Lanzi nascono da un universo interiore. Sono personaggi fisici e tridimensionali, a prima vista inquietanti, ma capaci di svelare i luoghi segreti dell’anima diversamente condannati a restare inviolati perché troppo deboli e fragili da far emergere ed esporre, se non attraverso l’utilizzo di una realtà metaforica.
L’immaginario da cui l’artista preleva i soggetti dei suoi lavori è il risultato della trasposizione nel mito di una serie di elementi riconducibili in generale alla sfera ludica.
Giocattoli, meccanismi, animali sono caratterizzati da una sorta di ambiguità, ma animati da una luce interiore che vuole trasmettere un aspetto umano.
I cavalli, le papere, gli asinelli, i fantocci, presenze assorte e malinconiche, sono oggetti che racchiudono il vissuto di qualcuno, in seguito abbandonati per qualche altro interesse o desiderio.
Come per gli oggetti abbandonati anche le opere di Lanzi esprimono l’usura del tempo e quest’aspetto un po’ rovinato richiama un’innocenza ritrovata, ma anche un qualcosa che trasmette inquietudine, il ricordo di una promessa fatta e non mantenuta oppure nuovi desideri che prendono il posto di altri dimenticati per sempre.
Luca Lanzi ha scelto di lavorare su soggetti autoreferenziali e per far questo utilizza la scultura e in particolare quella statuaria, come forme espressiva maggiormente idonea a dare all’idea una presenza fisica. Il feticcio, il bambolotto-idolo, l’animale di pezza o gonfiabile, tradotti nei materiali della scultura o trasferiti nello spazio del disegno affiorano <al pensiero come contenitori affettivi di uno stato primitivo infantile originario, in cui il tepore del regresso emotivo al tempo del gioco convive con il mistero primordiale della raffigurazione ieratica>.


Luca Lanzi nato a Bologna nel 1977, vive e lavora a Bologna.Nel 2004 si diploma in scultura all'Accademia delle Belle Arti di Bologna. Frequenta successivamente i laboratori dell'Accademia d'Arte di Berlino, dove si trasferisce in seguito al conseguimento di una Borsa artistica della Fondazione Artistica Venturoli. Ha esposto in numerose mostre in sedi pubbliche e private. Della sua ricerca hanno scritto Flaminio Gualdoni, Silvia Ferrari, Francesca Nicoli, Alessandra Redaelli, Viviana Siviero.

Luca Lanzi Portrait

CV

MOSTRE COLLETTIVE

2015

Contemporary Ceramics, Officine Saffi Gallery, Milano, Italia

2014

SOFA CHICAGO, Art Fair, Officine Saffi Gallery, Chicago, USA
Collect, Internatianal Art Fair, Officine Saffi Gallery, London, Regno Unito

That's what I want, Galleria Lorch-Seidel, Berlino, Germania

ArteFiera, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Bologna, Italia

I am You be, St. Joannes Evangelist-Kirche, Berlino, Germania

2013

Cologne paper art, Lorch+Seidel contemporary Gallery, Berlino, Germania

ArteFiera, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Bologna, Italia

Hamburg Art Fair, Lilly Zeligman Gallery, Amburgo, Germania

2012

Forma, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Bologna, Italia

Preview Berlin Art fair, Lorch+Seidel contemporary Gallery, Berlino, Germania

ArteFiera, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Bologna, Italia

Art Fair Brussels, Lilly Zeligman Gallery, Laren, Belgio

2011

Lascia un Segno, Pinacoteca nazionale, Bologna, Italia

Art Verona, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Verona, Italia

Contemporanea, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Forlì, Italia

Immagina, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Reggio Emilia, Italia

Premio Basi, Cave di Roselle, Marina di Grosseto, Italia

Premio Combat, Bottini dell’olio, Livorno, Italia

ArteFiera, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Bologna, Italia
Logos Storie su carta da Oppi a Baechler, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Bologna, Italia

Art Karlsruhe, Lorch+Seidel contemporary Gallery, Germania

Hertogenbosch Art Fair, Lilly Zeligman Gallery, Belgio

2010

Abstract – Strand Gallery, Aldeburgh. Regno Unito

The 8th International Ceramics Competition, Mino, Giappone

2010

Gallerie al Museo, Museo internazionale delle Ceramiche, Faenza, Italia

ArtVerona, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Verona, Italia

Contemporanea, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Forlì, Italia

Immagina, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Reggio Emilia, Italia

Pagine da un bestiario fantastico, Raccolta del Disegno contemporaneo, Galleria Civica di Modena, Italia

Wir fahren mit der Luftbahn, Lorch+Seidel contemporary Gallery, Berlino, Germania

MiArt, Galleria L’Ariete arte contemporanea, Milano, Italia

Art Karlsruhe, Lorch+Seidel contemporary Gallery, Germania

Simply Drawings, Lorch+Seidel contemporary Gallery, Berlino, Germania

Biennale Roncaglia, San Felice sul Panaro, Modena, Italia

ArtFair in Naarden, Lilly Zeligman Gallery, Olanda

ArteFiera, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Bologna, Italia

2009

Affordable Art Fair, Lilly Zeligman Gallery, Amsterdam, Olanda

Contemporanea, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Forlì, Italia
Immagina, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Reggio Emilia, Italia

ArtVerona, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Verona, Italia

7x7, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Bologna, Italia

MiArt, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Milano, Italia

The Wall of Desire, Quadrum Saca, Bologna, Italia

Smooth and gentle, Lorch+Seidel contemporary Gallery, Berlino, Germania

ArtFair in Naarden, Lilly Zeligman Gallery, Olanda

ObjectRotterdam, Lilly Zeligman Gallery, Rotterdam, Olanda

2008

Art Verona, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Verona, Italia

Contemporanea, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Forlì, Italia

Immagina, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Reggio Emilia, Italia

3 Artists of the Gallery, Lorch+Seidel contemporary Gallery, Berlino, Germania

Unicef chiama Arte, Fondazione Cà la Ghironda, Bologna, Italia

2007

Art Miami, Lorch+Seidel contemporary Gallery, USA

Palmbeach3, Lorch+Seidel contemporary Gallery, USA

Artists of the Gallery, Lorch+Seidel contemporary Gallery, Berlino, Germania

Collettiva di incisione, Lab. Officina dell’Arte, Complesso museale del Baraccano, Bologna, Italia

Collettiva di incisione, Lab. Officina dell’Arte, Casa Alpina della Val Gardena, Bolzano, Italia

Festival delle Arti, Complesso museale del Baraccano, Bologna, Italia

Premio Nazionale di Pittura e Scultura Città di Novara, Salone Arengo del Broletto, Novara, Italia
Art to Design, Bologna, Italia

2005

Galleria Corsie, Baricella, Bologna, Italia

2004

Festival de sculpture, Fort Barroes, Isére, Francia

Vernice Art Fair, Forlì, Italia

Galleria Civica di Castelfranco Emilia, Modena, Italia

Sede del C.O.N.I., Roma, Italia

2003

Chiostro benedettino, Ospedale Rizzoli, Bologna, Italia

Galleria del Circolo, Bologna, Italia

2002

Istituto Stagio Stagi, Pietrasanta, Lucca, Italia

Galleria Civica, Lagosanto, Ferrara, Italia

Festival delle Arti, Accademia delle Belle Arti, Bologna, Italia

2001

Rotonda 2001, Livorno, Italia


MOSTRE PERSONALI

2014
Luca Lanzi. La mano e l’idolo. Officine Saffi Gallery, Milano, Italia

2013

Last Toy, Lorch+Seidel contemporary Gallery, Berlino, Germania

2012

Spazio Magico, Lorch+Seidel contemporary Gallery, Berlino, Germania

Totem, Museo Civico Medievale, Bologna, Italia

2010

Feticci, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Bologna, Italia

2009

Preview Luca Lanzi, Galleria L’Ariete artecontemporanea, Bologna, Italia

Dolls, Lilly Zeligman Gallery, Laren, Olanda

2007

L’anima in Gioco, Lorch+Seidel contemporary Gallery, Berlino, Germania

2006

Puppen, Lorch+Seidel contemporary Gallery, Berlino, Germania

Mostre

Officine Saffi Gallery Luca Lanzi

LUCA LANZI. LA MANO E L'IDOLO

Dal 13 novembre 2014 al 17 gennaio 2015